CINETECHA

H.P. Lovecraft e il cinema oltre i confini del fantastico

Al di là delle celebrazioni, l’arte di Lovecraft è stata compresa fino in fondo? 

 

Howard Phillips Lovecraft è considerato uno degli autori più influenti nel campo della letteratura fantastica e dell’orrore. Il suo talento è stato, ed è ancora, un’inesauribile fonte di ispirazione. Basti pensare ai film di Roger Corman e di John Carpenter, alla serie tv “Stranger Things”, al recente “The Void” di Jeremy Gillespie e Steven Kostanski fino ad arrivare a “Color Out of Space” di Richard Stanley.

 

Ascolta anche: Cultura visuale di viaggio. Il cinema tra donne con la valigia, Marcella Pedone e Luigi Ghirri

 

Ma al di là delle tante celebrazioni, l’arte di Lovecraft è stata davvero compresa? In questa puntata di Cinetecha, Lorenzo Fedele approfondisce l’argomento come solo lui sa fare!

 

 

Ospite

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore