MACHINE MUSIC

Il concetto del Dub: 8 brani che devi assolutamente ascoltare

 Tutti conosciamo il reggae, ma in pochi sappiamo cos’è il dub

 

Genere musicale, metodo musicale o… concetto? Forse non tutti hanno sentito parlare di dub e alcune volte viene genericamente associato alla musica reggae. In effetti, il dub era inizialmente applicato alla musica reggae, ma nel corso del tempo ha preso sviluppi inaspettati.

Sorto in Giamaica attorno alla seconda metà degli anni sessanta, il dub (letteralmente tradotto in “doppiare”) deve il suo nome alla pratica del dubbing instrumental, ovvero la pubblicazione della versione ritmica sul Lato B dei singoli in formato 45 giri dei brani reggae; tale pratica portò presto allo sviluppo di un vero e proprio stile autonomo grazie soprattutto alle sperimentazioni degli ingegneri del suono con i loro mixer.

 

Ascolta anche: EDM: Electronic Dance Music

 

Queste nuove versioni vennero chiamate “dub version” dei brani originali e gran parte dei singoli venduti in Giamaica includevano la versione originale sul lato A e la versione dub sul lato B.

Il primo tra gli artisti a sperimentare è stato King Tubby, ma solo nel 1973 cominciarono ad apparire album interi con versioni strumentali. L’espansione del dub non si è limitata alla terra giamaicana, eppure in questo genere di indagini sul dub la parte dedicata a spiegare le connessioni con il reggae è la principale, e chi volesse capirne di più si ritrova spiazzato. Ma il dub, piuttosto, è un concetto. Come, per intenderci, è un concetto quello dello ‘swing’.

 

Ascolta anche: Tech’n Roll: la musica electro rock

 

Grazie all’etichetta Island, anche in Inghilterra si cominciò a sperimentare queste sonorità e la sua grande diffusione fecero aumentare le attività live, anche per ricreare quelle ambientazioni nate in studio. Ma basta chiacchiere: Antonio Mazzotta, in questa nuova puntata di Machine Music, ci introduce al Dub con una elettrizzante playlist tutta da ascoltare!

 

 

Tracklist della puntata:

Burning Spear – Jah Is My Driver
Steel Pulse – Handsworth Revolution
DubXanne – Walking On The Moon
Barrington Levy – Poor Man Style
Easy Star All Stars – Money
Bob Marley – Sun Is Shining (Dub Version)
Skrillex & Damian “Jr. Gong” Marley – Make It Bun Dem
The Mavrik – When Da Bass Goes Boom

Ospite

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore