START M'UP

Musica e innovazione, il Coro virtuale ai tempi del Covid-19

Il potere della musica è sorprendente: rinforza vecchi legami, crea nuove solidarietà e infonde coraggio. Soprattutto nei contesti più difficili. Lo sa bene Fabrizio Vestri, direttore del Coro Giovanile Lavinium e del Coro Sing Up di Roma. Il 20 marzo infatti, in pieno lockdown, è apparso sui loro canali social, un video musicale realizzato con la tecnica del coro virtuale. Si trattava di una splendida interpretazione di Hallelujah, capolavoro di Leonard Cohen riproposto attraverso gli anni da molti altri artisti del calibro di Jeff Buckley, Bono e Rufus Wainwright. A causa dell’impossibilità di vedersi per le consuete prove, il Maestro ha proposto ai suoi ragazzi del suo coro, un esercizio insolito che unisse le diverse voci e i volti delle persone che lo compongono, esattamente come i pezzi di un mosaico.

 

 

“Hallelujah è un messaggio che invita ad abbracciarsi, un brano tra i più conosciuti di Leonard Cohen che è stato in grado di abbattere i confini di ogni nazione” dice Vestri intervistato a Start M’Up da Luisa Vittoria Amen. “I ragazzi hanno seguito una traccia da me realizzata, ognuno di loro si è filmato mentre la eseguiva e io invece ho messo insieme i pezzi sincronizzandoli insieme sia nel video che nell’audio”.

 

Ascolta anche: I concerti virtuali, da Second Life a Fortnite

 

Redazione Radio Activa

 

Ospite

Fabrizio Vestri

Fabrizio Vestri è laureato in lettere e filosofia all’Università di Roma Tor Vergata. Ha seguito i propri studi musicali di composizione e direzione di coro presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma e presso il Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia. Dal 2005 è direttore del Coro Lavinium, gruppo di giovani cantori che ha ottenuto riconoscimenti in manifestazioni e concorsi regionali e nazionali e con il quale svolge un’intensa attività concertistica sul territorio nazionale. 

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore