FRIDAY CHILL SESSION

Un racconto d’Insonnia

Il rapporto tra tecnologia e disturbi del sonno

 

Secondo una ricerca del Lighting Research center di New York vi sono molti collegamenti tra i problemi del sonno e l’utilizzo dei dispositivi tecnologici prima di andare a dormire, che inibiscono la produzione di melatonina.

Ma se è vero che la tecnologia può toglierci il sonno… può contribuire anche ad alleviare tali disturbi. Ad esempio nel Regno Unito è stata sviluppata una piattaforma digitale di nome Sleepio, che offre un trattamento personalizzato contro l’insonnia sul proprio smartphone, anche attraverso la musica.

 

Ascolta anche: The sound of silence

 

Tuttavia, non è detto che la musica debba aiutare solo a dormire… alle volte la musica, come per riempire una mancanza, può diventare la colonna sonora delle nostre notti insonne, fatte di caffè, ricordi, luci della città, taxi.

Ascoltiamo la nuova puntata di Friday Chill Session di Pierluigi Vacca, in questo viaggio senza sonno, ma non senza emozioni.

T. Sharon Vani

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ospite

Potrebbero interessarti

PODCAST

Cultura e Società

Hakeem Oluseyi: dalla strada allo spazio

XAM XAM
con Sarah Kamsu

PODCAST

People

Connecting Talents, dove talento e idee si incontrano

Ospite: Elena Accorinti

START UP & HOLD ON
con Sabrina Colandrea

PODCAST

Politica e Innovazione

La transizione digitale del sistema finanziario

Ospite: Liliana Fratini Passi

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

Governance Tecnologica

Il futuro della Smart Mobility

Ospite: Paola Dameri, Paolo Lanari, Paola Poli

ECOSYSTEM STORIES
con Paolo Emilio Colombo

PODCAST

Cultura e Società

Il diritto all’oblio nell’era digitale

Ospite: Claudio Sarzotti, Chiara De Robertis

LEGALTECH SHOW
con Silvano Lorusso, Nicolino Gentile

PODCAST

Politica e Innovazione

Il progetto BASE ITALIA: etica e futuro per il Paese

Ospite: Marco Bentivogli

OLL IN
con Lelio Borgherese