Pierluigi Vacca

VOCI

Pierluigi Vacca

Senza la musica per decorarlo, il tempo sarebbe solo una sequenza di date in cui pagare le bollette

Di giorno, torturatore di dati nel Gruppo Datrix. Di notte, saldatore di puntini lontani con suoni impossibili. Nel mezzo un pò papà e un pò bambino, scrittore di luce, esploratore dal divano e amante di qualsiasi cosa si trovi a Sud.

Redazione

LE PUNTATE