Daniele Pucci

OSPITI

Daniele Pucci

Head of the Dynamic Interaction Control Lab dell’Istituto Italiano di Tecnologia

Daniele Pucci è un ricercatore nel campo della robotica umanoide dell’Istituto Italiano di Tecnologia e, dal 2020, Visiting Lecturer presso l’Università di Manchester.

Laureato in Ingegneria (Automation System Engineering prima, Control Engineering poi) presso l’Università La Sapienza di Roma, Pucci ha poi ottenuto un Ph.D. in Systems Engineering (La Sapienza e Università di Nizza Sophia Antipolis).

Dal 2013 al 2017 ha svolto il postdottorato all’interno dell’IIT, lavorando al progetto europeo CoDyCo. All’interno dell’istituto oggi coordina il team di 22 ricercatori internazionali del Dynamic Interaction Control Lab, che lavora sull’interazione uomo-umanoide, sulla telesistenza, ovvero la possibilità di teleoperare un robot da remoto, e sul controllo della locomozione.

Nel 2019 ha ottenuto il riconoscimento “MIT Innovators Under 35 Europe” dalla rivista MIT Technology Review per il progetto iRonCub, che si prefigge di creare il primo robot umanoide in grado di volare per prestare soccorso in situazioni complesse. Pucci è anche il Principal Investigator del progetto europeo H2020 AnDy, Task Leader del progetto europeo H2020 SoftManBot e coordinatore del laboratorio congiunto tra IIT e Honda JP.

LE PUNTATE