simona malpezzi

OSPITI

Simona Malpezzi

Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per i rapporti con il Parlamento

Simona Malpezzi è un’insegnante di scuola superiore e senatrice italiana, attualmente Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per i rapporti con il Parlamento.

Laureata in Lettere Moderne all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dal 1997 insegna in alcuni istituti superiori italiani.

Nel 2005 si trasferisce in Germania con la famiglia. Insegna Lingua e Cultura italiana alla Volkshochschule di Aschaffenburg, in Baviera, e anima le iniziative culturali della comunità italiana partecipando come membro attivo al Mütterzentrum della città, luogo di incontro e condivisione per mamme.

Negli anni dell’insegnamento approfondisce i temi che ancora oggi sono il focus del suo impegno politico: dispersione scolastica, alternanza scuola-lavoro, orientamento.

Nel 2009, tornata in Italia, aderisce al Partito Democratico. Nel 2011 viene eletta nel consiglio comunale di Pioltello (MI) dove ricopre il ruolo di capogruppo.

Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta alla Camera, nelle liste del PD nella circoscrizione Lombardia 1. È membro della VII Commissione, Cultura, scienza e istruzione, della Camera e della commissione bicamerale Infanzia e adolescenza.

Alle elezioni del 2018 viene eletta senatrice, nelle liste del PD nella circoscrizione Lombardia. Viene scelta come vice capogruppo al Senato.

Dal 13 settembre 2019 ricopre il ruolo di Sottosegretario.

LE PUNTATE

Ripartire da innovazione, ricerca, semplificazione

Intervista a Simona Malpezzi, Sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento     Dopo una prima fase di tamponamento dell’emergenza, il Parlamento si trova a dover convertire in legge sette decreti incentrati sulle misure anti-Covid. Per questo il nostro approfondimento si apre con una domanda cruciale: tenere insieme l’urgenza che il momento richiede e i tempi […]