marco bentivogli Il progetto BASE ITALIA etica e futuro per il Paese

OSPITI

Marco Bentivogli

Attivista, sindacalista, autore, coordinatore e co-fondatore di BASE ITALIA

Laureato in Scienze Politiche e di Governo presso La Sapienza, Marco Bentivogli è stato responsabile nazionale dei Giovani dei metalmeccanici CISL dal 2008 al 2013 e Segretario generale della Federazione Italiana Metalmeccanici (FIM CISL) dal 2014 al 2020.

Coordinatore e co-fondatore di BASE ITALIA, un’associazione che propone iniziative di ricerca e realizza progetti per il Paese in tutti i settori della politica, dal giuridico all’economico, passando per l’innovazione e il sociale.

Da tre anni è componente della Commissione per una Strategia nazionale sull’intelligenza artificiale presso il MISE e del gruppo di lavoro sull’intelligenza artificiale presso la Pontificia Accademia per la Vita.

Nel 2018 ha lanciato con l’allora Ministro Carlo Calenda il Piano industriale per l’Italia delle competenze e, nello stesso anno, con Massimo Chiriatti, il Manifesto Blockchain Italia, per collegare l’utilizzo di questa nuova tecnologia alla sostenibilità, al lavoro e ai nuovi modelli produttivi.

Collabora con numerosi quotidiani e riviste specializzate, tra cui Il Foglio, IlSole24ore, Il Messaggero, La Repubblica, ed è autore di numerose pubblicazioni sul rapporto tra tecnologia e lavoro.

LE PUNTATE

Il progetto BASE ITALIA: etica e futuro per il Paese

13 Dicembre 2021

Intervista a Marco Bentivogli     Nuova puntata di Oll In. Oggi si parla di sciopero generale, di transizione digitale, di nuove tecnologie e di Politica, con la P maiuscola, quel tipo di azione coordinata che, nonostante le derive polarizzanti di chi è sempre contro, cerca di costruire un futuro migliore per tutto il Paese. […]