OSPITI

Stefano Magni

Docente universitario e autore per Campanotto Editore

Nato a Udine, Stefano Magni è attualmente docente di letteratura italiana moderna e contemporanea presso Aix Marseille Université.

Si interessa alla relazione tra storia, memoria e letteratura. Negli ultimi anni le sue pubblicazioni si sono concentrate sulla scrittura legata alle due guerre mondiali, in particolare gli scritti non letterari. Con Campanotto Editore ha già pubblicato il romanzo “Despedida” (2018), “Sudore di Sangue” (2019), “Il Pentacolo” (2021) e il volume di critica “A.G. Borgese dal nazionalismo al federalismo” (2021).

LE PUNTATE

“Il Pentacolo” tra storia e memoria

Intervista a Stefano Magni, autore del romanzo “Il Pentacolo” edito da Campanotto   In questa nuova puntata di The Turing Pub, Costantino Pompa ha intervistato il prof. Stefano Magni, docente di letteratura italiana moderna e contemporanea presso Aix Marseille Université. Da sempre interessato alla relazione tra storia, memoria e letteratura, negli ultimi anni le sue […]