Tommaso Borioli

OSPITI

Tommaso Borioli

CEO di Superstudio Events

Tommaso Borioli, attualmente CEO di Superstudio Events, ha dedicato gli ultimi otto anni al perfezionamento del settore degli eventi e delle mostre a Milano. Anche grazie alla sua leadership, Superstudio Events è diventato un punto di riferimento per l’affitto di location, spazi espositivi per fiere, organizzazione di eventi, showroom per sfilate e backstage attrezzati.

Parallelamente alla posizione chiave ricoperta per Superstudio Events, Borioli è anche membro del Consiglio di Amministrazione di Superstudio Group da gennaio 2016. Superstudio Group è un’entità più ampia che offre una vasta gamma di servizi, tra cui location per eventi, fiere, convention, sfilate, feste aziendali, spettacoli, mostre d’arte, photoshooting, pubblicità ed esposizioni. La visione e l’esperienza di Borioli hanno contribuito a posizionare Superstudio Group come hub creativo e versatile.

Prima di assumere la guida di Superstudio Events, Borioli ha svolto il ruolo di amministratore presso Bi.Bi. Srl dal 2012. Con oltre 12 anni di esperienza in questa posizione, ha acquisito una vasta conoscenza nella gestione e nell’amministrazione aziendale.

La sua formazione, culminata con la Laurea in Economia presso la LIUC – Università Cattaneo nel 2014, ha costituito una solida base accademica per le sue attività professionali. La dedizione all’Innovazione e alla sostenibilità nel settore degli eventi hanno fatto il resto, rendendo Borioli una figura di spicco nel panorama imprenditoriale milanese, e non solo.

Francesca Ponchielli

LE PUNTATE

I grandi eventi si fanno sempre più green

12 Gennaio 2024

Superstudio Maxi è la prima struttura per grandi eventi certificata LEED GOLD in Europa. Ce ne parla il CEO di Superstudio Events, Tommaso Borioli     Seconda puntata del nostro “viaggio sostenibile” insieme a Greentopia, il podcast dedicato alla sostenibilità ambientale realizzato in collaborazione con OGB STUDIO, azienda leader nell’applicazione dei principali sistemi di rating nazionali […]