START M'UP

Così la maschera da snorkeling diventa un respiratore. L’idea di Isinnova

In una delle puntate più emozionanti di questa stagione, Marco Borgherese e Francesco Landi intervistano insieme Alessandro Romaioli, ingegnere dei materiali con specializzazione in meccanica e Technical Officer di Isinnova.

 

L’azienda bresciana è ormai nota in tutto il mondo per aver trasformato una maschera da snorkeling in un respiratore durante l’emergenza Covid-19. In soli 7 giorni, Isinnova ha risposto alla richiesta di aiuto dell’Ospedale di Chiari che in quei giorni, stava affrontando una forte carenza di valvole da attaccare ai respiratori. L’azienda l’ha  stampata in 3D sul modello di quella originale già in uso in tutti gli ospedali italiani. L’hanno chiamata Charlotte, in onore della moglie di Cristian Fracassi, fondatore di Isinnova. Oggi Fracassi è Cavaliere al Merito della Repubblica, insignito dell’onoreficienza dal Presidente Sergio Mattarella.

 

Ai microfoni di Start M’Up, Alessandro Romaioli racconta il processo che ha portato anche a modificare il design di una semplice maschera da snorkeling di Decathlon per fronteggiare la carenza di dispositivi medici. In particolare delle le maschere C-PAP nei reparti di terapia intensiva e subintensiva. Duro lavoro, qualche difficoltà ma soprattutto grandi soddisfazioni. Oggi il brevetto porta la firma di Isinnova, una misura di tutela a beneficio degli ospedali in cui le valvole e le maschere vengono utilizzate, per evitare speculazioni di ogni sorta.

 

Le manifestazioni di solidarietà sono arrivate da tutto il mondo, così come le offerte di collaborazione dai più prestigiosi atenei mondiali che hanno offerto supporto per perfezionare la maschera e individuare il miglior setting. Alessandro Romaioli parla poi della realtà di Isinnova. In soli 5 anni dalla sua nascita, l’azienda fondata da Cristian Fracassi e Alvise Mori, ha già offerto i suoi servizi ad oltre 350 inventori, realizzando 80 progetti per un totale di 52 brevetti depositati e 40 progetti ancora attivi. 

 

Luisa Vittoria Amen

 

Ospite

Alessandro Romaioli

Ingegnere dei materiali con specializzazione in meccanica dei materiali, Alessandro Romaioli è il Technical Officer di Isinnova, l’azienda bresciana nota ormai in tutto il mondo per aver trasformato una maschera da snorkeling in un respiratore a beneficio dei reparti Covid in tutti gli ospedali d’Italia. Isinnova, di cui Alessandro è fondatore, assieme a Cristian Fracassi, si occupa di ricerche di mercato, consulenze e soluzioni specifiche per ogni cliente al fine di migliorarne il business. Grazie al loro impegno durante l’emergenza Covid-19, hanno stampato in 3D e successivamente brevettato le valvole Charlotte e Dave, quasi esaurite negli ospedali italiani.  

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore