CINETECHA

I problemi di Inception

Nel famoso thriller fantascientifico di Christopher Nolan ci sarebbero un problema stilistico e uno logico

 

 

Torna Cinetecha con un tema “controverso”. Argomento della puntata è un thriller fantascientifico molto amato: “Inception”, considerato da molti il miglior film di Christopher Nolan, assieme al “Il cavaliere oscuro”, o quantomeno il più originale del regista.

 

 

Ascolta anche: L’evoluzione del set, dal palcoscenico teatrale a The Mandalorian

 

 

Ebbene, il nostro David Cinnella con questo film ha una relazione complicata. Nel corso dell’episodio ci spiega nel dettaglio i due macro-problemi che individua in “Inception”, quello stilistico e quello logico. Problemi che lo portano ad affermare che, se analizzato a fondo, “Inception non ha alcun senso”.

Sabrina Colandrea

 

 

Ospite

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore