TÉCHNE

Intelligenza artificiale e recruiting, la nuova frontiera dell’HR

In che modo l’intelligenza artificiale cambierà i processi di recruiting e di selezione del personale? Lo abbiamo chiesto a Matteo Cocciardo, CEO e fondatore di In-Recruiting.

 

Il futuro della talent acquisition va incontro alle più nuove e sofisticate tecnologie, come l’intelligenza artificiale che sarà fondamentale nell’ottimizzare i processi di recruiting. Questo il tema della puntata di Techné dedicata alla trasformazione digitale nel mondo HR Ospite di Giulia Borgherese, Matteo Cocciardo, CEO e founder di In-Recruiting la piattaforma italiana specializzata nelle strategie di attrazione e selezione del personale.

 

Ascolta anche: Meno CV, più idee. La rivoluzione del recruiting parte da Just Knock

 

Negli ultimi anni è cambiato radicalmente l’approccio delle aziende al settore HR, complice anche la trasformazione digitale e le soluzioni di social recruiting. In questo senso, il contributo dell’intelligenza artificiale diventa fondamentale. Come per tutti gli strumenti di intelligenza artificiale applicati alle professioni aziendali, esiste il timore diffuso che queste possano in qualche modo sostituire il lavoro umano. Non è così, spiega Matteo Cocciardo, dal momento che queste piattaforme sono state pensate per semplificare il lavoro del comparto HR e snellire le procedure di recruiting per concentrarsi in attività meno routinarie e più rilevanti. Questa è l’offerta della piattaforma In-recruiting che propone alle aziende una tecnologia adattabile alle diverse esigenze per costruire le proprie banche dati ottimizzando i processi. 

 

Ascolta anche: #AI, formazione e soft skills – intervista a Federico Amicucci (Skilla)

 

L’ultima parte dell’intervista è un dialogo sui futuri aspetti del mondo HR e soprattutto dell’evoluzione nei processi di formazione per i futuri recruiter. La propensione al digitale sarà infatti una caratteristica imprescindibile nelle nuove figure che si avvicinano a questo mestiere e che dovranno acquisire anche delle competenze mirate nell’ambito della comunicazione, nell’ottica di una maggiore interazione tra il comparto HR e quello marketing.

 

 

Luisa Vittoria Amen

 

Ospite

Matteo Cocciardo

Laureato in ingegneria gestionale al Politecnico di Torino, Matteo Cocciardo è il CEO e fondatore di Intervieweb, HR Tech company basata sullo sviluppo di software e soluzioni cloud-based dedicata al mondo HR. È fondatore di In-Recruiting, la piattaforma italiana nata nel 2009 e specializzata nelle strategie di attrazione e selezione del personale.   Nel 2018 crea il primo osservatorio sull’Hr tech allo scopo di monitorare la digital transformation nel settore HR delle imprese.  

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore