L’algoritmo Quartz: scoprire le malattie cardiache grazie all’AI

L’algoritmo Quartz della St George’s Medical School di Londra esamina i vasi sanguigni della retina per individuare possibili malattie cardiovascolari e infarti futuri

 

 

In meno di un minuto, senza analisi del sangue o misurazione della pressione, con una tecnica indolore, non invasiva e senza neanche recarsi in clinica, si potrebbe prevedere l’insorgere di future malattie cardiovascolari e di infarti. Come? Grazie all’intelligenza artificiale.

Stiamo parlando dell’algoritmo Quartz sviluppato dalla St George’s Medical School di Londa, che nel giro di pochi secondi riesce a esaminare i vasi sanguigni della retina analizzando le immagini oculari. La ricerca è stata descritta all’interno di un articolo scientifico pubblicato sulla rivista specializzata British Journal of Ophthalmology.

 

 

Leggi anche: Medicalbox: ogni visita medica a portata di clic

 

Un database di oltre 88 mila pazienti britannici, tra i 40 e i 69 anni: questa la mole di dati che si è resa necessaria per addestrare l’algoritmo, creando un modello di previsione di malattie cardiache o di infarti, tramite l’analisi dello spessore e della struttura dei vasi sanguigni oculari. Ma non sono state utilizzate solo le immagini: i dati sono stati integrati con informazioni quali l’età, la storia sanitaria e le abitudini dei pazienti (per es. il fumo) così da riuscire a prevedere quasi due terzi delle morti avvenute.

Al contrario della tecnica più tradizionale, ossia la Framingham Risk Scores, questo nuovo algoritmo tiene conto solamente dei dati sanitari del paziente e non solo è una tecnica del tutto non invasiva, è anche una tecnologia rapida e la procedura è completamente automatizzata; non in ultimo, i suoi costi sono piuttosto bassi, permettendo così un’applicazione su ampia scala.

Potrebbero interessarti

PODCAST

Cultura e Società

Alla scoperta della Gen Z con Chiara Caccioppoli

Ospite: Chiara Caccioppoli

FUTURA
con Mark Bartucca

PODCAST

People

Vuoi implementare il Customer Success nella tua azienda? Ecco qualche consiglio pratico

C.S.I. Customer Success Italia
con Francesco Acabbi, Mark Bartucca

PODCAST

People

Leadership e competenze trasversali. L’identikit del leader moderno

Ospite: Lelio Borgherese

SPECIALE RADIO ACTIVA+
con Michela Lombardi

PODCAST

Cultura e Società

Alla scoperta del podcast “Perfetti sconosciuti” con Claudio Di Filippo

Ospite: Claudio Di Filippo

CIFcast
con Damiano Lotto, Emiliano Maramonte

PODCAST

Cultura e Società

Al via “Futura”. Parliamo di istituzioni europee con Elania Zito

Ospite: Elania Zito

FUTURA
con Mark Bartucca

PODCAST

Sostenibilità

Energie al femminile: donne alla guida della rivoluzione green e digitale con Pika Energy

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci