CINETECHA

H.P. Lovecraft e il cinema oltre i confini del fantastico

Al di là delle celebrazioni, l’arte di Lovecraft è stata compresa fino in fondo? 

 

Howard Phillips Lovecraft è considerato uno degli autori più influenti nel campo della letteratura fantastica e dell’orrore. Il suo talento è stato, ed è ancora, un’inesauribile fonte di ispirazione. Basti pensare ai film di Roger Corman e di John Carpenter, alla serie tv “Stranger Things”, al recente “The Void” di Jeremy Gillespie e Steven Kostanski fino ad arrivare a “Color Out of Space” di Richard Stanley.

 

Ascolta anche: Cultura visuale di viaggio. Il cinema tra donne con la valigia, Marcella Pedone e Luigi Ghirri

 

Ma al di là delle tante celebrazioni, l’arte di Lovecraft è stata davvero compresa? In questa puntata di Cinetecha, Lorenzo Fedele approfondisce l’argomento come solo lui sa fare!

T. Sharon Vani

 

 

Ospite

POTREBBERO INTERESSARTI

Ecosystem Stories

Una serie di incontri in collaborazione con Engineering per raccontare come l’innovazione ci aiuterà a trasformare, in meglio, il mondo in cui viviamo e lavoriamo.

Xam Xam

Il nuovo programma di Radio Activa in collaborazione con WeAfricansUnited che viaggia alla scoperta delle innovazioni del continente africano. Un percorso che porta alla luce

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del