YOUNG TALENT

Piedelibero… riuso, riciclo, reinserimento!

Tutto in un una bicicletta: intervista a Cristiano Sciascia

 

 

Cosa hanno in comune mobilità sostenibile, ecologia, riciclo e reinserimento sociale? Una bicicletta!  O meglio, un progetto di recupero biciclette: Piedelibero. Un’iniziativa della cooperativa sociale toscana Ulisse, in collaborazione con i detenuti del carcere di Sollicciano.

Il progetto, oltre al riciclo di biciclette destinate alla rottamazione ha come scopo il reinserimento sociale dei detenuti attraverso il lavoro. Spiega come Cristiano Sciascia, Responsabile della Cooperativa Ulisse, Area Carcere e Inserimenti Lavorativi.

“Non tutti i detenuti sono meccanici ‘imparati’, bisogna insegnare loro il mestiere”, spiega Sciascia. “Ma una volta acquisita la manualità, fioriscono le idee. Biciclette fluorescenti, sagomate, battezzate con nomi particolari… Eccessi di fantasia!”

 

 

Ascolta anche:Il vasto verde che non ti aspetti

 

 

Insomma, pezzi unici, rimessi a nuovo con tanta creatività. Ma anche elementi totemici. “Per i detenuti è importante vedere le loro creazioni lasciare il carcere”, sottolinea Cristiano con sensibilità. “Sapere che quelle stesse biciclette da loro rimesse a nuovo durante il periodo di detenzione, sono state poi vendute a un cliente, che ha scelto di acquistarle per la loro qualità, ha un significato profondo”.

Consapevolezza del proprio valore. Contezza delle proprie potenzialità. Aspettative per il futuro. C’è tutto questo nelle importantissime biciclette Piedelibero. Oltre a un progetto green.

Duecento dei pezzi restaurati da Piedelibero sono infatti stati messi a nolo a Firenze, da una seconda cooperativa, La Comune. L’obiettivo della Comune è creare un sistema di mobilità sostenibile per la città di Firenze. Migliore qualità dell’aria che incontra migliore qualità della vita. E le vite coinvolte sono tante.

Eleonora Medica

 

 

Ospite

Cristiano Sciascia

Cristiano Sciascia è il Responsabile Area Carcere e Inserimenti Lavorativi della Cooperativa Ulisse. Segue progetti di reinserimento di ex detenuti e persone socialmente svantaggiate.

POTREBBERO INTERESSARTI

Verso sud

Il nostro inviato speciale sul campo, Paolo Emilio Colombo, da Sorrento, ci guida alla scoperta dei nuovi progetti tecnologici, economici e politici con tanti ospiti

Versace

On Top

Un nuovo viaggio powered by Radio Activa: vi sveliamo le storie dei migliori imprenditori e delle migliori imprenditrici del nostro Paese. I racconti di come

Ecosystem Stories - Metaversi - Prof. Giovanni B. Barone, direttore Divisione Sistemi CSI dell'Università Federico II di Napoli; Edward Abbiati, Chief Marketing Officer - Engineering; Gianluca Polegri, direttore Digital Solutions - Engineering

Ecosystem Stories

Una serie di incontri in collaborazione con Engineering per raccontare come l’innovazione ci aiuterà a trasformare, in meglio, il mondo in cui viviamo e lavoriamo.

Discipline STEM: la visibilità digitale delle donne africaneOspite in collegamento dal Ghana: Larisa Akrofie, Founder di Levers in Heels.

Xam Xam

Il nuovo programma di Radio Activa in collaborazione con WeAfricansUnited che viaggia alla scoperta delle innovazioni del continente africano. Un percorso che porta alla luce