Ilaria Tana

VOCI

Ilaria Tana

“Solo sognando e restando fedeli ai sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo.“ Luis Sepùlveda

Ilaria Tana ha sempre associato l’impegno per la difesa dell’ambiente in cui viviamo allo sviluppo di una corretta ed efficace comunicazione, quella rappresentata sia dal giornalismo nella versione tradizionale sia dalle nuove modalità veicolate in rete. Ha lavorato per molti anni per l’agenzia Ansa nel settore Ambiente e ha collaborato con Condé Nast per analoghe tematiche. Poi, in qualità di Social Media & Communication Consultant si è specializzata nel supportare la comunicazione di aziende che, da varie angolature, si occupano di sostenibilità ambientale.  

Redazione

LE PUNTATE

La sostenibilità nel settore residenziale: comfort abitativo e rispetto dell’ambiente

7 Febbraio 2024

Cosa si intende con comfort abitativo coniugato con il rispetto ambientale? Scopritelo in questa puntata, con il contributo sul tema “ecologia emozionale” di Paolo Mezzalama, Co-Founder della società di architettura IT’S, e, per quanto riguarda l’indispensabile approccio multicriteriale delle certificazioni green, di Laura Scrimieri, Co-Founder di OGB STUDIO     Nuovo episodio di Greentopia su […]

I grandi eventi si fanno sempre più green

12 Gennaio 2024

Superstudio Maxi è la prima struttura per grandi eventi certificata LEED GOLD in Europa. Ce ne parla il CEO di Superstudio Events, Tommaso Borioli     Seconda puntata del nostro “viaggio sostenibile” insieme a Greentopia, il podcast dedicato alla sostenibilità ambientale realizzato in collaborazione con OGB STUDIO, azienda leader nell’applicazione dei principali sistemi di rating nazionali […]

Comunicare la sostenibilità

4 Dicembre 2023

Dal concetto di “architettura organica” di Bruno Zevi a quello di sostenibilità applicata all’architettura. Ospite Virginia Cinquemani, Founder di Green Gorilla Consultants   “Organico è un attributo che si fonda su un’idea sociale, non su un’intenzionalità figurativa; far discendere la configurazione dell’edificio dall’insieme delle attività che vi si svolgono, ricercando negli spazi vissuti la felicità […]