L'INCREDIBILE HUB

G2 Startups: Digital Health Lab e altri progetti futuri

Ultima tappa del reportage sull’acceleratore di impresa G2 Startups con un focus sul tema Salute

 

 

La quarta puntata de L’incredibile hub è l’ultima che vede come protagonista l’acceleratore di business G2 Startups.

Il settore health è al centro. Si ricordano infatti le collaborazioni attive con le startup Ultraspecialisti, Harmonium Pharma, LIFEdata e si citano alcuni degli altri progetti protagonisti della prima edizione dell’iniziativa Digital Health Lab: Doctor Tag, Artea, con la piattaforma Clinic in Cloud, Quickly Pro, con il sistema di riabilitazione motoria Q-Walk, Future Care con Looky, il robottino per il monitoraggio di anziani e persone con disabilità. Infine, l’algoritmo per riconoscere patologie dalle immagini mediche digitali ideato da hiMED.

 

 

Ascolta anche: G2 Startups: l’ecosistema con l’hub al centro. Le prime sperimentazioni

 

 

In attesa dell’edizione 2020 del Lab, che muoverà dal concetto di integrated health, in questa tappa del reportage di Radio Activa, realizzato come sempre in collaborazione con Italia Startup, si raccontano anche altre iniziative che anticipano un futuro di grande impegno per i soci Roberta e Massimiliano Gilardi e Francesco Zaini, come la collaborazione in ambito insurtech con Vittoria Assicurazioni per il progetto Vittoria Hub. Da ultimo, si citano il neonato business angel network interno a G2 Startups e l’imminente lancio del nuovo layer: GGravity.

Sabrina Colandrea

 

 

Ospite

Roberta Gilardi

Roberta Gilardi è fondatrice e CEO di G2 Startups, acceleratore di business incentrato sui temi dell’health, dell’open banking, dell’open insurance e della sostenibilità. Esperta di innovazione e di marketing strategico, docente e business coach, Gilardi ha più di 25 anni di esperienza come consulente negli ambiti industria e servizi, sia in Italia sia all’estero. Dal 2008 al 2012 è stata membro del Consiglio direttivo di Assintel e docente in corsi specialistici di Innovation management, Marketing, Business. All’interno di G2 Startups si occupa primariamente dello sviluppo e della gestione dell’offerta Innovation As A Service e di Open Innovation soprattutto in merito al settore dell'health. Gilardi è anche responsabile della progettazione e della gestione delle Call4Innovation e dello sviluppo dei programmi di accelerazione. Dirige il G2 Digital Health Lab e l’Health Innovation Accelerator. È inoltre Innovation Manager certificata dal MISE.

Massimiliano Gilardi

Massimiliano Gilardi ha oltre 20 anni di esperienza nell’Investment Banking e nella consulenza. È uno dei soci fondatori di G2 Startups. Gilardi ha iniziato la sua carriera all’interno di Mediobanca, a Milano. Nel 2000 ha lasciato Mediobanca per entrare in ING Barings come Head of Italian and Equity Linked Desk. Prima di fondare G2 Startups, ha lavorato diversi anni come consulente in ambito finanziario e come General Manager del Consorzio Camerale Credito e Finanza di Camera Commercio Milano, consorzio delle principali Camere di Commercio che promuove servizi finanziari per le piccole e medie imprese. Gilardi ha grande esperienza di M&A, Equity e Capital Market Advisory e Project Financing.

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore