L'INCREDIBILE HUB

G2 Startups: le prime sperimentazioni

L’incredibile hub raccoglie le voci di chi gravita attorno agli acceleratori di innovazione

 

 

L’incredibile hub è il reportage di Radio Activa all’interno di poli tecnologici, smart factory e incubatori italiani, che dà voce ai responsabili di questi centri ma soprattutto ai piccoli imprenditori che grazie a loro hanno realizzato il proprio sogno nel cassetto.

 

Nel corso di questa puntata raccontiamo un primo tassello della storia di G2 Startups, acceleratore di business e di startup nonché open innovation enabler, con base a Milano, che combina passione, esperienze e competenze – di Roberta Gilardi e dei suoi soci – con un modello collaborativo che mira a una ripartizione equa dei vantaggi. Una filosofia che ben si sposa con l’interesse per i grandi bisogni della società di domani. Si pensi al macrotrend dell’invecchiamento attivo della popolazione, intercettato a pieno da G2 Startups. Tra i settori su cui negli anni si sono focalizzati i soci, c’è infatti la salute, oltre all’open banking, all’open insurance, alla green economy e alla sostenibilità.

 

 

Ascolta anche: G2 Startups – L’ecosistema con l’hub al centro. Le voci dell’health

 

 

Nella prima puntata del nostro reportage, realizzato in collaborazione con l’associazione Italia Startup, raccontiamo G2 Startups attraverso le voci di due dei soci attivi nell’hub, Roberta e Massimiliano Gilardi, e di una delle prime imprenditrici entrate nell’ecosistema che gravita attorno a questo acceleratore di business, Ines Di Franco, con la sua startup Ventuno Italy.

 

Sabrina Colandrea

 

 

Ospite

Roberta Gilardi

Roberta Gilardi è fondatrice e CEO di G2 Startups, acceleratore di business incentrato sui temi dell’health, dell’open banking, dell’open insurance e della sostenibilità. Esperta di innovazione e di marketing strategico, docente e business coach, Gilardi ha più di 25 anni di esperienza come consulente negli ambiti industria e servizi, sia in Italia sia all’estero. Dal 2008 al 2012 è stata membro del Consiglio direttivo di Assintel e docente in corsi specialistici di Innovation management, Marketing, Business. All’interno di G2 Startups si occupa primariamente dello sviluppo e della gestione dell’offerta Innovation As A Service e di Open Innovation soprattutto in merito al settore dell'health. Gilardi è anche responsabile della progettazione e della gestione delle Call4Innovation e dello sviluppo dei programmi di accelerazione. Dirige il G2 Digital Health Lab e l’Health Innovation Accelerator. È inoltre Innovation Manager certificata dal MISE.

Massimiliano Gilardi

Massimiliano Gilardi ha oltre 20 anni di esperienza nell’Investment Banking e nella consulenza. È uno dei soci fondatori di G2 Startups. Gilardi ha iniziato la sua carriera all’interno di Mediobanca, a Milano. Nel 2000 ha lasciato Mediobanca per entrare in ING Barings come Head of Italian and Equity Linked Desk. Prima di fondare G2 Startups, ha lavorato diversi anni come consulente in ambito finanziario e come General Manager del Consorzio Camerale Credito e Finanza di Camera Commercio Milano, consorzio delle principali Camere di Commercio che promuove servizi finanziari per le piccole e medie imprese. Gilardi ha grande esperienza di M&A, Equity e Capital Market Advisory e Project Financing.

Ines Di Franco

Ines Di Franco ha fondato Ventuno Italy nel 2015, startup tutta al femminile di cui è amministratore delegato. Ventuno Italy propone tre experience box (aperitivo, pranzo-cena e dolce) per ogni regione italiana. Ciascuna box contiene prodotti tipici regionali DOC, DOCG, provenienti da coltivazioni biologiche e da botteghe artigiane. Inoltre, uno speciale visore contenuto nelle box permette di immergersi in un tour virtuale dei paesaggi italiani. Dopo la laurea in Economia del Turismo presso l’Università di Bologna e un master in Marketing globale e Relazioni commerciali internazionali presso il Centro studi Comunicare l’impresa di Bruxelles, Di Franco ha svolto un’esperienza di lavoro in Francia per il gruppo Gualtiero Marchesi. Nel 2008 ha fondato a Parigi il ristorante-vineria “Divinamente italiano”, di cui è stata General Manager fino al 2013.

POTREBBERO INTERESSARTI

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore

Talk About IT

Parliamo degli impatti sullo sviluppo, sulle competenze diffuse e specialistiche, sulla trasformazione della forza lavoro, sulla stessa morfologia delle città non più punto di accumulazione

Cryptovalue

Cryptovalues

Di sicuro sta riscrivendo le regole della fiducia tra persone, enti e istituzioni: è la tecnologia Blockchain, un mondo che va ben oltre i bitcoin.

Legaltech Show

A dire la verità, tutto! Apritevi a un nuovo orizzonte. Strumenti innovativi, big data, intelligenza artificiale, machine learning: signore e signori, benvenuti al LegalTech Show.