CRYPTOVALUES

“Si accettano pagamenti in Bitcoin”. Ecco il POS della criptovaluta

Intervista a Daniele Pregnolato

I pagamenti in Bitcoin sono ancora poco conosciuti e ancor meno utilizzati. Eppure, i vantaggi di questo metodo di pagamento sono innumerevoli. Il Bitcoin è semplice da utilizzare, permette transazioni veloci e costi di commissione decisamente  più economici rispetto alle tradizionali carte di credito. In questa puntata di Cryptovalues, Federica Rocco intervista Daniele Pregnolato, CEO di Tinkl.it, un’azienda che ha creato un POS virtuale per pagamenti in bitcoin.

 

Ascolta anche: Criptovalute e investimenti, istruzioni per l’uso

 

Tinkl.it nasce come startup nel 2015, incubata e sviluppata all’interno di The Rock Trading. Dopo aver consolidato la sua struttura tecnologica e finanziaria, Tinkl.it si è costituita come soggetto giuridico indipendente nel 2018. Da allora, la società si occupa di abilitare i pagamenti in bitcoin per le aziende che vogliono affacciarsi a questo nuovo paradigma finanziario. Grazie ad un accordo con lo stesso The Rock Trading, il rischio di cambio nei pagamenti in bitcoin viene azzerato e il commerciante riceve il 100% del valore euro della transazione, senza nessuna commissione applicata.

“Negli ultimi anni stanno nascendo moltissimi sottosettori di interesse nelle criptovalute. Ai giovani dico: trovate un ambito che vi appassioni, documentatevi e studiate approfonditamente il whitepaper di Satoshi Nakamoto”.

 

 



Ospite

Daniele Pregnolato

Daniele Pregnolato È amministratore del Meetup Bitcoin Bologna, una delle comunità più grandi e attive in Italia, e CEO di Tinkl.it. Si interessa alla tecnologia Bitcoin e Blockchain, verso la fine del 2011. Nel 2013 è stato uno dei fondatori di Bitcoin Foundation Italia, il primo tentativo formale di aggregare i bitcoiner italiani. Lavora sempre per informare sulla tecnologia blockchain in tutte le sue varianti e promuove e organizza incontri e formazione per neofiti, appassionati e professionisti, con i quali, nel corso degli anni ha portato avanti numerose collaborazioni.

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore