START M'UP

Trasformazione digitale, a che punto siamo?

Intervista a Francesco Fravolini

L’emergenza Coronavirus ha dato un forte impulso alla digital transformation, ma, nello stesso tempo, ci ha costretto a cambiare (e rinnovare) il nostro rapporto con la tecnologia. Quello del giornalista è un mestiere in continua evoluzione, web e social network hanno stravolto il modo di raccontare le notizie e persino lo stesso rapporto tra pubblico e notizie. La trasformazione digitale insomma, ha interessato soprattutto il mondo dell’informazione. Lo sa bene Francesco Fravolini, giornalista professionista che ha collaborato con alcune tra le più importanti testate italiane ed è membro del consiglio direttivo dell’Ente Nazionale per la Trasformazione Digitale. Intervistato a Start M’Up da Marco Borgherese, Fravolini ha parlato innanzitutto, del rapporto tra i media e le nuove tecnologie.

 

Di trasformazione digitale, si parla soprattutto in relazione all’emergenza Covid 19, che ha cambiato radicalmente i processi aziendali, costringendo a spostare l’attenzione dai contesti fisici a quelli online. Uno degli obiettivi per dell’Ente Nazionale per la Trasformazione digitale è proprio quello di eliminare la paura del cambiamento nel panorama imprenditoriale italiano creando punti di contatto tra professionisti, persone ed imprese.

 

Leggi anche: Web Radio Activa – La digital transformation nei musei italiani, intervista alla prof.ssa Nicolette Mandarano

 

Durante la pandemia da Covid 19, la trasformazione digitale ha interessato anche e soprattutto il mondo dell’istruzione. Nel corso dell’intervista, Francesco Fravolini illustra le iniziative dell’Ente Nazionale per la Trasformazione Digitale che ha messo in campo le proprie infrastrutture e le piattaforme di eLearning a sostegno della didattica a distanza.

 

L’ultima parte dell’intervista è dedicata allo smart working che, oltre ad aver rappresentato una salvezza per la produttività delle aziende e per la salute dei lavoratori, ha portato enormi benefici anche a livello ambientale. Un’indagine di Enea, l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie infatti, ha evidenziato che il lavoro da casa ha ridotto notevolmente le emissioni di gas inquinanti.

 

Luisa Vittoria Amen

 

 

Ospite

Francesco Fravolini

Francesco Fravolini è un giornalista professionista, membro del consiglio direttivo dell’Ente Nazionale per la Trasformazione Digitale. Nel corso della sua carriera ha collaborato con diversi giornali nazionali tra i quali Paese Sera, Qui Roma, supplemento di cronaca romana de La Stampa; I Viaggi, supplemento de La Repubblica; Tuttolibri, supplemento de La Stampa; Famiglia Cristiana. Crede […]

POTREBBERO INTERESSARTI

Verso Sud - Forum da Sorrento - Ambrosetti

Speciale Verso sud

La nostra inviata speciale sul campo, Sabrina Colandrea, da Sorrento, ci guida alla scoperta dei nuovi progetti tecnologici, economici e politici con tanti ospiti internazionali.

Versace

On Top

Un nuovo viaggio powered by Radio Activa: vi sveliamo le storie dei migliori imprenditori e delle migliori imprenditrici del nostro Paese. I racconti di come

Ecosystem Stories - Metaversi - Prof. Giovanni B. Barone, direttore Divisione Sistemi CSI dell'Università Federico II di Napoli; Edward Abbiati, Chief Marketing Officer - Engineering; Gianluca Polegri, direttore Digital Solutions - Engineering

Ecosystem Stories

Una serie di incontri in collaborazione con Engineering per raccontare come l’innovazione ci aiuterà a trasformare, in meglio, il mondo in cui viviamo e lavoriamo.

Discipline STEM: la visibilità digitale delle donne africaneOspite in collegamento dal Ghana: Larisa Akrofie, Founder di Levers in Heels.

Xam Xam

Il nuovo programma di Radio Activa in collaborazione con WeAfricansUnited che viaggia alla scoperta delle innovazioni del continente africano. Un percorso che porta alla luce