START M'UP

L’informazione giuridica a portata di clic. La storia di Sprint

In questa edizione di Start M’Up con Paolo Emilio Colombo vi raccontiamo la storia di SPRINT Soluzioni Editoriali, startup attiva in ambito editoriale giuridico che offre servizi redazionali su varie materie del diritto e fornisce in licenza d’uso le proprie piattaforme di gestione documentale, e-learning e webinar. Ospite della puntata, il co-fondatore e CEO di SPRINT Soluzioni Editoriali, Marco Rinaldi.

“Grazie al modello di governance estremamente snello e assortito con competenze fortemente specializzate, abbiamo avviato un percorso finalizzato alla realizzazione di piattaforme digitali verticali in ambito legale, caratterizzate dalla semplicità e dall’immediatezza nella consultazione.” Spiega Rinaldi nel raccontare come è nato e come si sta evolvendo la realtà di SPRINT, che propone un’informazione giuridica innovativa su una piattaforma nativa digitale.

 

Ascolta anche: Sporteams: la digitalizzazione è la chiave per la ripartenza dello sport

 

Due, sono i piani di business sui quali l’azienda opera: uno rivolto direttamente ai clienti finali, quindi un B2C, realizzando e commercializzando il prodotto finito, tra cui“Sprint – sistema proprietà intellettuale”, “Fairplay – antitrust, consumatori, privacy” e “Fairplay – privacy”, adottati oggi da centinaia di realtà (studi legali, aziende, università, enti pubblici e consulenti).

L’altro, B2B, rivolto ad associazioni, aziende, enti pubblici, fornendo servizi redazionali giuridici su varie materie del diritto (normativa, giurisprudenza, articoli, news, newsletter) e fornendo in licenza d’uso le nostre piattaforme di gestione documentale ed e-learning in modalità white label.

 

 




Ospite

Marco Rinaldi

Laureato in Giurisprudenza presso La Sapienza di Roma, ha ottenuto la laurea magistrale in Sviluppo Manageriale, Strategia e Organizzazione Aziendale presso la Luiss Business School. Dopo un'esperienza come assistente legale presso lo studio Spruson & Ferguson (one of the leading intellectual property firms in Australia specialising in the areas of trade marks, patents, designs, IP litigation, commercialisation and management), ha lavorato come avvocato negli studi legali Fiammenghi-Fiammenghi (specializzato in proprietà industriale), Nespega (in proprietà intellettuale), come project manager per Visura Spa (in qualità di consulente su proprietà industriale e intellettuale), nonché come freelance sulle medesime tematiche. Tra le esperienze recenti più significative, il ruolo di direttore commerciale per Marchi e Brevetti Web, progetto online di informazione quotidiana su proprietà industriale e intellettuale, ideato insieme a Damiano Di Sotto, direttore editoriale esperto di banche dati giuridiche e di sviluppo di software. L'esperienza di Marchi e Brevetti Web si è evoluta in SPRINT - Sistema Proprietà Intellettuale (editore Nextrek Srl), banca dati giuridica e portale di informazione quotidiana su proprietà industriale e intellettuale. Per l'editore digitale e software house Nextrek Srl, Rinaldi ricopre da circa quattro anni i ruoli di responsabile dell'ufficio gare e di direttore generale commerciale. Da gennaio 2019 è Co-Founder e Managing Partner di SPRINT Soluzioni Editoriali (Editoria digitale, e-learning, servizi editoriali giuridici).

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore