STRANGER BOOKS

Parliamo di editoria: libri multimediali per utenti multialfabetizzati

Intervista ai prof. Barbieri e Di Giampaolo dell’Università Cattolica

 

Fuoco alle polveri! È on air il primo episodio di Stranger Books, il podcast nato dalla collaborazione tra Radio Activa e il Master BookTelling Comunicare e vendere contenuti editoriali, firmato Cattolica. Conduce Alessandra Pagani, docente di Editoria universitaria e progettazione editoriale.

Blogger conosciuta con il nome Unalettrice, Alessandra è un’esperta del mondo del libro. Ed esperti sono anche i suoi ospiti. In questa puntata le fanno compagnia due pilastri dell’universo Cattolica: Edoardo Barbieri e Paola Di Giampaolo, rispettivamente il direttore e la responsabile progettazione e sviluppo dei Master in Editoria dell’Università. Entrambi docenti ed entrambi voraci lettori, ci guideranno in una conversazione che vede il libro come percorso collettivo, una storia che va dalle origini fino alla contemporaneità.

 

Ascolta anche: Fellini 100: il cinema e i sogni di carta

 

Parliamo di bibliologia, bisogni dei lettori, tecnologia e trasformazione. Poi, le domande: chi sono i professionisti del libro? Cosa vuol dire fare editoria oggi? Quanto il digitale sta mutando questa industria? E quale il futuro del settore? Che dire, gli argomenti sono tanti e le risposte spesso inaspettate. Il nostro consiglio è uno solo: premete play!

Eleonora Medica

 

 

Ospite

Paola Di Giampaolo

Paola Di Giampaolo è la responsabile progettazione e sviluppo dei Master in Editoria della Cattolica, dove insegna anche Web, Ecommerce e Metadati per l’editoria. Esperta di scenari e trend, è la persona giusta per vedere che cosa ha in serbo l’editoria italiana di domani. Parallelamente alla carriera di docente, Paola si occupa di coordinare i progetti digitali della casa editrice Vita e Pensiero. È anche consulente formazione AIE e founder di Con3, squadra di esperti e consulenti a disposizione degli editori per aggiornare, formare e condividere.

Edoardo Barbieri

Laureato in Lettere Moderne, Edoardo Barbieri è Professore Ordinario presso l’Univesità Cattolica di Milano. Qui insegna Storia del libro e dell'editoria nonché Bibliologia e Storia e forme della cultura scritta. È stato coordinatore del collegio dei docenti del Dottorato di Discipline del libro all’Università di Udine e membro del Consiglio Superiore dei Beni Culturali. ​Studioso noto a livello internazionale, oltre a partecipare ai comitati direttivi di diverse collane e riviste, attualmente dirige i periodici “La Bibliofilia” (Olschki, Firenze) e “Almanacco bibliografico” (Cusl, Milano, on line), nonché le collane "Biblioteca di Biblografia" (Olschki), e "Minima bibliograhica" (Cusl, Milano, on line). Dal giugno 2007 dirige il Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca con sede presso l’Università Cattolica di Milano e Brescia, nonché i Master in "Professione editoria" e "Booktelling" presso la medesima università. Coordina il progetto "Libri ponti di pace" per la ATS - Associazione Terra Santa a Gerusalemme, e collabora coi progetti di YES - Youth Education Support in Africa e America Latina.

POTREBBERO INTERESSARTI

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore

Talk About IT

Parliamo degli impatti sullo sviluppo, sulle competenze diffuse e specialistiche, sulla trasformazione della forza lavoro, sulla stessa morfologia delle città non più punto di accumulazione

Cryptovalue

Cryptovalues

Di sicuro sta riscrivendo le regole della fiducia tra persone, enti e istituzioni: è la tecnologia Blockchain, un mondo che va ben oltre i bitcoin.