DATASCAPES

Global Attractiveness Index e Covid-19: l’attrattività del Sud

Andare o restare? Lei resta e ce la fa. Mariarita Costanza, l’ingegnere-imprenditrice della Murgia Valley

 

L’Italia è terzultima in Europa per tasso di disoccupazione femminile e giovanile, fanno peggio solo Spagna e Grecia. Un record negativo imputabile al divario Nord-Sud, questi i dati del GAI 2020. Il “ritardo” del meridione è un tema su cui si dibatte da anni, tra dati e pregiudizi. È un fatto che il Nord sia un polo economico per densità di aziende e imprese, un luogo comune che non si possa fare impresa al Sud.

“Il successo di una terra dipende dagli uomini che la abitano” ci ricorda Mariarita Costanza, cofondatore e direttore tecnico di Macnil – azienda del Gruppo Zucchetti. “Con volontà e coraggio di mettersi in gioco il Sud può diventare la nuova locomotiva d’Italia”.

 

Ascolta anche: La Food Experience italiana nella Londra multietnica

 

E questo è ciò che si prefigge di fare Macnill in Murgia Valley, la Silicon Valley pugliese. Un sogno, un’ambizione, quella di fare impresa di livello nel meridione. Il risultato è un progetto che mira a dar vita a un ecosistema dell’innovazione trasversale che vedrà concentrarsi nelle Murge diverse aziende: dal digitale al divano, dalle automobili all’agroalimentare. L’esempio di Costanza fa ben sperare, per l’imprenditorialità made in Sud e per quella al femminile. La manager ne è convinta: non ci sono limiti, né geografici né di gender. Lo svantaggio è solo temporale, lo scenario si pareggerà.

Una ventata di ottimismo che vi aspetta nel nostro podcast!

Eleonora Medica

 

 

Ospite

Mariarita Costanza

Mariarita Costanza è cofondatore e direttore tecnico di Macnil, la prima azienda di fleet management sul territorio nazionale e parte del Gruppo Zucchetti. Sul lavoro i suoi ambiti di competenza spaziano dall'Internet of Things al Digital Mobile Marketing, dalla Smart City all'Automotive. Creatrice del polo tecnologico Murgia Valley, è considerata una delle 15 donne più influenti nel mondo digitale in Italia. Tra i premi ricevuti: Salone Internazionale dell’Imprenditoria Femminile, Premio Smart City di Smau, Open Summit di Startup Italia e Ingenio al Femminile. Ha inoltre realizzato un’app per la mobilità sostenibile nelle smart city: InfoSmartCity. Il suo motto? “Nulla è impossibile a meno che tu pensi che lo sia”. Quella di Mariarita e Macnil è una delle storie di successo raccontate dai giornalisti Stella e Rizzo nel loro libro Se muore il Sud (Feltrinelli) e da Salvatore Rossi con Che cosa sa fare l’Italia (Laterza).

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore