DIGIPEDIA

Hevolus Innovation e mixed reality

Intervista ad Antonio Squeo

Nuovo appuntamento con Digipedia, il glossario digitale di Radio Activa sulla digital transformation. In questa nuova puntata, Francesco Landi ospita Antonio Squeo, Chief Innovation Officer di Hevolus Innovation, tra le prime aziende europee ad aver ottenuto l’accreditamento Microsoft per la mixed reality. Ogni volta che la diffusione di tecnologie innovative determina cambiamenti profondi a livello economico e sociale, con un’accelerazione della crescita di ricchezza, produttività, investimenti, si può parlare di New Economy. Ma ogni tecnologia risponde ad una necessità, e non si può fare a meno di domandarsi se sia più importante la scelta della tecnologia da adoperare o il cliente e i suoi bisogni.

 

Ascolta anche: Trasformare le idee in business

 

Hevolus Innovation offre una customer experience coinvolgente ed emozionale utilizzando tecnologie disruptive, ma partendo dallo studio del customer journey, ovvero il processo di interazione tra consumatore e azienda che parte dal bisogno di un prodotto/servizio e arriva all’acquisto, ma è fatto di tanti touchpoint intermedi, sia online sia offline. L’obiettivo, è quello di definire i bisogni latenti del cliente e in base a questi costruire un business model trasformativo che colleghi le nuove tecnologie alle esigenze emergenti del mercato.

Ospite

Antonio Squeo

Antonio Squeo attualmente ricopre l'incarico di Chief Innovation Officer per Hevolus Innovation, tra le prime aziende europee ad aver ottenuto l’accreditamento Microsoft per la mixed reality. Laureato presso l’Università Bocconi, Squeo è esperto di digital transformation, industria 4.0, open innovation, customer journey, blu ocean strategy, virtual, augmented e mixed reality, blockchain. Oltre che CIO per Hevolus Innovation, dal 2016 Squeo è anche External Supervisor di Wüdesto, showroom virtuale del gruppo Wurth. Inventore di modelli di business non convenzionali e disruptive, Squeo lavora all’interno di Hevolus da circa 24 anni. Prima di passare all’attuale posizione, infatti, è stato per circa 20 anni General Manager dell’azienda.

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore