START UP & HOLD ON

I ragazzi del new train manifesto

Intervista a Paolo Iabichino

Nel 2000, alle porte del nuovo millennio, nasceva quello che ancora oggi è considerato il vangelo di internet, il Clue Train Manifesto, pubblicato dai quattro autori americani Rick Levine, Christopher Locke, Doc Searls e David Weinberger. Un insieme di 95 tesi, come quelle di Martin Lutero, che avevano lo scopo di esaminare il fenomeno nascente di internet e il suo incredibile impatto sul mercato globale e sulla sfera sociale.

 

Ascolta anche: Open Innovation Academy: la relazione tra corporate e startup dal Procurement all’open integration

 

Vent’anni dopo, il manifesto è stato riscritto e reinterpretato da un gruppo di ragazzi della scuola Holden di Torino, si chiama New Train Manifesto ed è composto da 30 tesi, una per ogni anno che ci separa dal 2050. Ce lo presenta Paolo Iabichino, ospite di Paolo Emilio Colombo a Start Up & Hold On parlandoci di sostenibilità, brand purpose e scontri generazionali.

Ascolta l’intervista completa.

Ospite

Paolo Iabichino

Paolo Iabichino, in pubblicità dal 1990, ha passato gli ultimi anni ai vertici di WPP come direttore creativo esecutivo di Ogilvy Italia.   Noto anche come Iabicus, ha inventato e declinato il concetto di Invertising in un libro che è diventato un vero e proprio manifesto per un messaggio pubblicitario rinnovato e consapevole.   Si occupa di creatività e nuovi linguaggi di comunicazione dentro e fuori i social media. Nel 2017 ha pubblicato con Codice Edizioni "Scripta Volant" – un nuovo alfabeto per scrivere (e leggere) la pubblicità oggi.   Membro del Collegio docenti del Master di I livello M.U.S.T. dell'Università di Pavia, insegna Story Design alla Scuola Holden. Membro del Comitato Scientifico del Festival del Giornalismo Culturale, dal 2020 è il Creative Advisor dell'Osservatorio Civic Brands, realizzato in collaborazione con Ipsos.

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore