START M'UP

Salvadanaio digitale e investimenti, la realtà di Oval

Divertirsi, imparare, guadagnare. In una parola? Oval. Edoardo Benedetto, cofondatore di Oval, delinea per noi l’identikit dell’app gratuita che aiuta a far fruttare i propri risparmi

 

Oval nasce per aiutare le persone a risparmiare e investire in modo semplice e intuitivo, spiega Edoardo. È un salvadanaio digitale smart che permette all’utente di imporsi degli step di risparmio per mettere da parte una cifra stabilita. Un euro ogni diecimila passi? Si può fare. Niente fitness? Meglio arrotondare le transazioni effettuate sul proprio conto, la differenza nutre il salvadanaio…

“Non si tratta del semplice non spendere. O meglio, c’è anche quello ma cerchiamo di rendere il risparmio divertente”, Benedetto sintetizza così la filosofia di Oval. E non è tutto.

Oval è una piattaforma completa; il denaro accumulato può essere speso oppure investito direttamente in app. Si tratta di investimenti dalla doppia anima: da un lato il guadagno, dall’altro l’impatto sociale. Energie rinnovabili, creative thinking, inclusività queste alcune delle aree più gettonate dagli investitori.

 

Ascolta anche: Blockchain e cryptovalute: dal Campus al B2B

 

E “investitori” è ciò che stanno diventando un po’ tutti gli italiani, proprio grazie ad app come questa. “Gli italiani si stanno avvicinando al mondo degli investimenti in modo graduale”, conferma Benedetto “Oval sta sfatando qualche mito e donando una nuova consapevolezza: non serve un grande capitale per iniziare, tanti piccoli investimenti continui nel tempo danno dei risultati”. Un messaggio importante che sta iniziando a filtrare nelle menti di tutti noi. Non solo perché iniziamo a vedere nuove possibilità di guadagno, ma perché stiamo intuendo l’importanza del comprendere il funzionamento di simili dinamiche.

Anche per questa ragione Oval è gratuita. La start up ha un modello di business basto sugli investimenti, ma per l’utente l’applicazione è gratis. Il perché non tarda ad arrivare: “Stiamo ricercando l’inclusione finanziaria, facciamo formazione”, sottolinea Edoardo Benedetto e aggiunge “Abbiamo lanciato da poco un podcast di educazione finanziaria. Avviciniamo le persone a questo mondo. Lo facciamo in modo semplice, passo passo. È un mondo di opportunità”.

 

Ascolta anche: Opportunità offerte dalla quotazione in Borsa

 

Se la crisi data dal Covid-19 si sente, il trend resta il risparmio e l’investimento. Con molti utenti che vedono in questi mesi l’occasione giusta per investire. Dal canto suo Oval si sta impegnando a soddisfare le richieste della sua community. Ci saranno evoluzioni importanti, all’insegna di un Oval sempre più inclusivo e user centered.

A 18 anni come a 90 gli utenti apprezzano la semplicità, in un settore come la fintech è dunque fondamentale ascoltare l’utente. Modellare il proprio prodotto intorno a quello che l’utente e la community vogliono è il segreto del successo. Il risultato ideale non è il classico prodotto standard, ma qualcosa che sia realizzato su misura. E Oval procede sicura in questa direzione.

Eleonora Medica

 

 

Ospite

Edoardo Benedetto

Edoardo Benedetto è Co-Fondatore di Oval, l’ app gratuita che permette di monitorare le proprie spese e di accumulare risparmi in modo automatico, così da raggiungere i propri obiettivi finanziari con facilità. È anche UX Architect and Interaction Designer di Starteed e OvalMoney. Segue i temi di Project management, Information architecture, web usability evaluation, web […]

POTREBBERO INTERESSARTI

Verso sud

Il nostro inviato speciale sul campo, Paolo Emilio Colombo, da Sorrento, ci guida alla scoperta dei nuovi progetti tecnologici, economici e politici con tanti ospiti

Versace

On Top

Un nuovo viaggio powered by Radio Activa: vi sveliamo le storie dei migliori imprenditori e delle migliori imprenditrici del nostro Paese. I racconti di come

Ecosystem Stories - Metaversi - Prof. Giovanni B. Barone, direttore Divisione Sistemi CSI dell'Università Federico II di Napoli; Edward Abbiati, Chief Marketing Officer - Engineering; Gianluca Polegri, direttore Digital Solutions - Engineering

Ecosystem Stories

Una serie di incontri in collaborazione con Engineering per raccontare come l’innovazione ci aiuterà a trasformare, in meglio, il mondo in cui viviamo e lavoriamo.

Discipline STEM: la visibilità digitale delle donne africaneOspite in collegamento dal Ghana: Larisa Akrofie, Founder di Levers in Heels.

Xam Xam

Il nuovo programma di Radio Activa in collaborazione con WeAfricansUnited che viaggia alla scoperta delle innovazioni del continente africano. Un percorso che porta alla luce