SPECIALE RADIO ACTIVA

Blockchain, tra formazione e trasformazione digitale

Intervista ad Alecos Colombo

 

In questo nuovo Speciale Radio Activa ritorniamo a parlare di blockchain e lo facciamo in compagnia del nostro conduttore Marco Borgherese che ha intervistato Alecos Colombo, Founder e CEO di due progetti Made in Italy ad alto valore imprenditoriale e formativo: AIO Blockchain Lab e MasterZ.

L’ambito blockchain è ancora difficile da cogliere a 360° nelle sue diverse sfaccettature; spesso, l’errore che si commette quando ci si approccia a questa materia è quello di semplificare troppo. Così facendo, si rischia di perdere un elemento fondamentale: la complessa profondità rivoluzionaria dell’argomento. Alecos Colombo infatti afferma:

Non bisogna avere paura di approcciarsi a queste nuove sfide del digitale, si tratta di un percorso di avvicinamento che inizialmente può risultare respingente, ma che può portare a crescere e formarsi.

Un cammino tutt’altro che lineare e in discesa anche per il nostro ospite quindi, e che può servire da esempio per tutti coloro che stanno decidendo se buttarsi o no nella mischia. Una storia che può ispirare.

 

Ascolta anche: Blockchain: tra azienda e consumatori

 

Il progetto manageriale di Alecos Colombo è singolare: dopo una serie di avventure nazionali e internazionali, ha trovato un terreno fertile di sviluppo non a Parigi o Milano, bensì a Parma, Capitale della Cultura Italiana 2020/2021. Più precisamente, la sede operativa di AIO Blockchain Lab si trova all’interno dell’hub Le Village By CA Parma, un aggregatore e acceleratore di startup che sostiene l’innovazione di diverse grandi aziende del territorio.

Grazie proprio a questo contesto collaborativo, AIO è diventata un’eccellenza del nostro Paese, proponendo un modello di business a tre anime complementari. In primis, è una software house verticale in ambito blockchain; poi è presente una sezione di academy rivolta a professionisti, ai quali si offrono workshop focalizzati sul trasferimento di know-how sui digital asset e strumenti spendibili per chi deve prendere decisioni in azienda. Ultima parte, non meno importante, la community che è essenziale e il plus di ogni tecnologia che punta ad affermarsi sul mercato odierno.

 

Ascolta anche: Il ruolo della community

 

Nel 2021 la tematica blockchain può, forse deve, essere affrontata andando oltre il solo concetto di criptovaluta; infatti, questa tecnologia fa parte della macro-famiglia dei token digitali che non vanno considerati solo per il loro utilizzo nei pagamenti, ma che rappresentano anche bond, partecipazioni in aziende, opere d’arte, la nostra identità univoca e che hanno tantissime altre sfere di utilizzo. I campi di applicazione sono potenzialmente infiniti.

Un panorama che dall’esterno può risultare complesso da interiorizzare, ma si tratta di un passaggio quanto mai necessario per muoversi adeguatamente e proficuamente sul mercato. Oggi si percepisce, quindi, più che mai la necessità di capire questa nuova tecnologia, senza andare incontro a semplicistiche banalizzazioni. “Bisogna stare attenti a non dare troppe cose per scontate”, avverte Alecos e continua, “non ci si può improvvisare esperti di Blockchain”.

Proprio per andare incontro alla necessità di conoscenza in questo ambito è nato, soprattutto pensando alla GenerazioneZ, lo spin-off MasterZ. Un corso tutto da scoprire con il nostro intervistato.

Francesca Ponchielli

 

 

Ospite

Alecos Colombo

Dal 2017 gestisce +50 progetti Blockchain-based worldwide (Svizzera, UAE, USA e Corea del Sud) come project manager freelance. Dal 2019 è CEO e Founder di AIO Blockchain Lab, software boutique verticale su tecnologia Blockchain e accelerata da ‘’Le Village’’ by Crédit Agricole. Attualmente è relatore in diversi atenei come l’Università degli Studi di Parma dove, da 2 anni, tratta di Blockchain nel corso di “E-banking e Network Agroalimentari” nonché nel seminario ‘’Blockchain la nuova fiducia digitale’’. Da gennaio 2021 è CEO e Founder di MasterZ, progetto che si è posto l’obiettivo di democratizzare il know-how Blockchain.  

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore