START UP & HOLD ON

Lanieri: la Blockchain che va di moda

Intervista a Simone Maggi

Accade spesso che le idee su cui si fonda una startup innovativa nascano da un’esigenza. È questa la storia di Simone Maggi e Riccardo Schiavotto che nel 2013 avevano bisogno di un abito elegante per un’occasione speciale ma avevano difficoltà a trovare una soluzione economica e di qualità. Ed ecco l’idea. Hanno messo a frutto le loro competenze, i loro studi ed hanno deciso di creare un servizio di sartoria online altamente personalizzato. E proprio Simone Maggi, amministratore delegato e co-fondatore di Lanieri è ospite di questa puntata di Start Up & Hold On condotta da Luisa Vittoria Amen.

 

Ascolta anche: My Cooking Box, cucina gourmet… in una scatola

 

Lanieri è il primo e-commerce italiano dedicato all’eleganza maschile, capace di coniugare tecnologia e tradizione.
Online è possibile scegliere tra i più pregiati tessuti italiani e creare in pochi click il proprio capo su misura,
interamente confezionato in Italia da mani italiane e consegnato gratuitamente a casa. Un’esperienza di acquisto, quella di Lanieri, che si basa su dea di customer experience del tutto nuova e omnicanale che unisce la dimensione digitale dell’e-commerce, a quella fisica, con la possibilità di guardare e toccare linee e tessuti in boutique.

 

Ospite

Simone Maggi

Simone Maggi è CEO e co-founder di Lanieri, il primo e-commerce italiano dedicato all'eleganza maschile, capace di coniugare tecnologia e tradizione. Laureato in Ingegneria elettronica presso l'Università di Pavia e con un MBA in Business Administration al Collège des Ingeniéurs, in precedenza ha lavorato come ingegnere del software in sistemi IT complessi. È anche scouter tecnologico, sviluppatore di business e stratega del mercato tecnologico.

POTREBBERO INTERESSARTI

Digital Tomorrow

“Digital Tomorrow” è il nuovo podcast del Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del CNR di Pisa, che indaga

CIFcast

“CIFcast” è il programma di Radio Activa sulla letteratura fantascientifica tenuto da tre membri del Collettivo Italiano Fantascienza, gruppo di autori finalisti all’edizione 2017 del

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore