YOUNG TALENT

Informare via social è possibile? Il successo di Factanza suggerisce di sì

Intervista a Livia Viganò

 

 

“Sì può fareeee!” Urlava un indimenticabile Gene Wilder in Frankenstein Junior, leggendo gli appunti del nonno. Ed è quello che pensiamo anche noi.

No, in questo caso il tema non è se sia possibile o meno infondere la vita in un Picasso di resti umani… Ciò che ci siamo chiesti è: oggi, in un mondo in cui i social sono così pervasivi, è possibile sfruttarne il raggio d’azione per fare informazione?

Factanza, coloratissima pagina Instagram, sembra proprio muoversi in questa direzione.

Abbiamo chiesto a Livia Viganò, co-fondatrice – insieme a Bianca Arrighini – di Factanza, di raccontarci cosa c’è dietro alla loro impresa. Il risultato è un’incalzante botta e risposta, dove la Founder ha dato voce a tutta la passione che la lega al progetto.

Di seguito qualche stralcio della succosa intervista, che potete ascoltare in versione integrale nel nostro podcast!

 

 

Ascolta anche: Trasformare le idee in business

 

 

Factanza in pillole:

 

“Cerchiamo di parlare al pubblico under 30; l’85% dei nostri follower ha meno di 35 anni. Vogliamo parlare con quella fetta di popolazione che è rimasta in qualche modo esclusa dal mondo dell’informazione tradizionale.”

“La nostra missione è aiutare le persone a essere più consapevoli del mondo che le circonda, attraverso un’informazione a stampo educativo, imparziale.”

“Abbiamo fatto dell’affidabilità uno dei nostri pilastri: cerchiamo sempre di arrivare alla fonte primaria delle notizie, al dato originario.”

“Per Factanza cerchiamo persone curiose e appassionate di informazione; per noi è importante riscontrare la voglia di rivoluzionare il modo in cui si fa informazione con principi positivi. Ci contraddistinguono l’attenzione per le nuove generazioni, per il mondo del lavoro, per le disparità intergenerazionali, per la parità di genere, l’inclusività, i diritti civili, la sostenibilità e la fiducia nella scienza.”

“Il digitale e i social ci danno una possibilità molto democratica di dare visibilità ai nostri talenti e passioni: il mio invito è di sfruttarla!”

 

Eleonora Medica

 

Andrea Zarrilli

Ospite

Livia Viganò

Livia Viganò, 24 anni, milanese, è per la rivista Forbes tra le 30 figure sotto i 30 anni più influenti d’Italia. Con lei Bianca Arrighini. Laureate all’Università Bocconi, le due donne nel 2019 fondano Factanza, spazio dedicato ai giovani, dove è possibile informarsi e capire quello che sta succedendo nel mondo. Nata come un passatempo per […]

Potrebbero interessarti

PODCAST

Cultura e Società

Fenomenologia del cyberstalking e violenza di genere in rete

Ospite: Elisa Giomi

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

Cultura e Società

La solitudine del sopravvissuto

CIFcast
con Lorenzo Davia, Damiano Lotto, Emiliano Maramonte

PODCAST

Patrizia Rutigliano (Poste Italiane): una transizione ecologica equa è possibile
Cultura e Società

PATRIZIA RUTIGLIANO (Poste Italiane): una transizione ecologica equa è possibile

Ospite: Patrizia Rutigliano

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

Donne al centro della scienza: quanto manca alla rivoluzione?
Cultura e Società

Donne al centro della Scienza: quanto manca alla rivoluzione?

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

Cultura e Società

Dall’AI all’avvento dell’AGI: quale futuro per il mondo del lavoro?

Ospite: Luca Foresti

OLL IN
con Lelio Borgherese

PODCAST

Cultura e Società

Alla scoperta degli scienziati. Sì, anche di quelli pazzi

CIFcast
con Lorenzo Davia, Damiano Lotto, Emiliano Maramonte