LEGALTECH SHOW

Tra il dire e il predire

Giustizia predittiva: intervista al Professor Antonio Punzi

 

 

Nuova puntata di LegalTech Show, il programma condotto da Silvano Donato Lorusso e Nicolino Gentile di BLB – Studio Legale e di LegaltechItalia. Oggi parliamo di giustizia predittiva con un ospite d’eccezione: il Professor Antonio Punzi, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza della LUISS Guido Carli dal 7 ottobre 2020.

Come la tecnologia sta cambiando il mondo giuridico?

Allo stato attuale, attraverso il calcolo e algoritmi è già possibile prevedere il risultato di una causa civile o penale. Questo porta come conseguenza diretta l’occasione di gestire in anticipo la controversia, ragionando prima del processo sull’esito. Che conseguenze ha sul mondo legale? Sono aumentati gli accordi? 

 

 

Ascolta anche: Gli assistenti virtuali persuasivi: una questione di diritto

 

 

Una vera e propria sfida tecnologica, ma non dimentichiamoci che la macchina ha dei limiti come l’uomo. Infatti, anche noi quando formuliamo una legge oggettiviamo un pensiero in una scrittura limitata; anche noi, con il nostro linguaggio, nel momento stesso in cui si definisce, parallelamente si limita e lascia fuori qualcosa. Si tratta di un lavoro costante e concreto di implementazione, per andare oltre a queste limitazioni. L’Intelligenza artificiale non può e non deve essere da meno.

Il presente e il futuro si colorano, quindi, di collaborazioni uomo-macchina. I passaggi per non sbagliare sono fondamentali e in continua evoluzione. Infatti, nel momento in cui ci interroghiamo su come interpreta la macchina, è necessario avere completato lo step precedente: che cosa abbiamo chiesto noi, a monte, alla macchina? Siamo davvero sicuri che si tratta di fare decidere qualcun altro al posto nostro?

 

 

Ascolta anche: L’intelligenza artificiale che legge la Legge

 

 

Quanto siamo lontani dalla previsione del crimine? Forse siamo arrivati?

La Polizia di Stato in Italia utilizza già software predittivi che orientano le ricerche, gli spostamenti e le indagini, per prevenire o accertare il fatto. Una pratica, ci avverte il Prof, Punzi, che dobbiamo però sapere gestire: “dobbiamo essere vigili: una novità che può avere un utilizzo corretto nella misura in cui riusciamo a capire come la macchina ragiona, come usa i dati? Bisogna gestire questi dati di sorveglianza in modo tale che non siano in violazione dei nostri valori”.

Quindi, una “polizia predittiva” a patto che ci siano chiare le condizioni di codifica dei software utilizzati. Non a caso, l’Unione europea testa queste e altre innovazioni in spazi protetti e costantemente monitorati. Il pattern sembra segnato: non si ferma la tecnica per la mera paura che l’IA scelga senza di noi.

 

 

Ascolta anche: Legal e Tech: chi detta le regole in Italia?

 

 

Infine, c’è il tempo per discutere di metaverso e diritti. C’è realmente il rischio che la tecnologia si regoli da sé?

La possibile autarchia di questo mondo parallelo, un universo diverso creato con logiche e legislazioni differenti, ci deve spaventare?

Chi saremo noi nel metaverso?

Le domande sono tante e le risposte non sono sempre tutte bianche o nere. Non resta che ascoltare il podcast.

Francesca Ponchielli

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ospite

Antonio Punzi

Antonio Punzi, avvocato cassazionista ed esperto di diritto, è Ordinario di Metodologia della Scienza Giuridica presso il Dipartimento di Giurisprudenza della LUISS Guido Carli dal 1° ottobre 2009 e Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza della stessa Università dal 7 ottobre 2020. Il Professor Punzi è membro di diversi comitati scientifici: “Teoria e critica della regolazione […]

Potrebbero interessarti

PODCAST

Scopriamo Ernesto - Intervista al Founder e CEO Riccardo de Bernardinis
Trasformazione Digitale

Ernesto: più di un semplice tuttofare

START M'UP
con Francesca Ponchielli

PODCAST

L'Intelligenza Artificiale di Google è davvero cosciente? Parola al linguista computazionale Michele Stingo
Intelligenza Artificiale

L’IA di Google è davvero cosciente?

ED È SUBITO SIRI
con Michele Stingo

PODCAST

pico fondazione cooperativa
People

Il cooperativismo di piattaforma

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

PA: la transizione digitale deve seguire i bisogni del cittadino
Trasformazione Digitale

PA: la transizione digitale deve seguire i bisogni del cittadino

ECOSYSTEM STORIES
con Paolo Emilio Colombo

PODCAST

Start M'Up Radio Activa - Medicalbox: ogni visita medica a portata di clic
Health

Medicalbox: ogni visita medica a portata di clic

Ospite: Iolanda Nocera

START M'UP
con Sabrina Colandrea

PODCAST

DALL-E 2: le immagini create da un algoritmo - Radio activa
Intelligenza Artificiale

DALL-E 2: le immagini create da un algoritmo

ED È SUBITO SIRI
con Michele Stingo