OLL IN

La libertà di andare in pensione

Intervista all’Onorevole della Lega Nord Claudio Durigon

 

 

L’ospite di questa puntata di Oll in è l’Onorevole della Lega Nord Claudio Durigon, ex dirigente sindacale ed ex Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nel Governo Conte I, nonché autore, insieme a Massimo Garavaglia, del recente saggio “La libertà di andare in pensione”, edito da oVer Edizioni.

 

La conversazione con il Presidente del Gruppo Activa, Lelio Borgherese, muove da un commento dell’Onorevole in merito agli Stati generali dell’economia convocati dal premier Giuseppe Conte per concordare con governo, opposizione e parti sociali le linee di intervento economico per il rilancio del Paese. 

 

 

Ascolta anche: Stati Generali e ricostruzione partecipata del Paese, intervista al Sottosegretario Francesca Puglisi

 

 

Dopo aver affrontato il tema delle misure di sostegno europee, partendo dalla posizione di chiusura della Lega Nord in merito al Meccanismo Europeo di Stabilità, si passa poi ad affrontare l’argomento “quota 100“. 

 

Quali sono i presupposti di questa misura? E perché la rimodulazione del sistema pensionistico, in linea con un mercato del lavoro che cambia e con un necessario rinnovamento del welfare, può fare la differenza?

 

L’Onorevole Durigon ha pubblicato di recente il saggio “La libertà di andare in pensione”, scritto a quattro mani con Massimo Garavaglia ed edito dalla neonata casa editrice oVer edizioni. 

 

Gli autori hanno operato una ricognizione del sistema previdenziale italiano, a partire dalle fondamenta costituzionali, che li ha portati a evidenziare quanto la materia delle pensioni sia collegata alla necessità di un nuovo welfare.

 

 

Ascolta anche: Verso l’ozio creativo, l’evoluzione di lavoro e diritti, intervista al prof. Domenico De Masi

 

 

Durigon e Garavaglia suggeriscono che sia opportuno integrare nel sistema attuale la previdenza complementare per garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età, in relazione anche all’invecchiamento della popolazione.

 

Con le parole di Durigon, “un’uscita flessibile dal mercato del lavoro aiuta anche le aziende a rendersi più efficienti relativamente alle nuove mansioni: il mondo del lavoro sta cambiando e il Covid-19 ha enormemente accelerato questo processo. Sicuramente investire sulla formazione di un giovane è più produttivo che farlo su una risorsa di una certa età”.

 

Sabrina Colandrea

 

 

Ospite

Claudio Durigon

Claudio Durigon è un deputato della Lega, ex dirigente sindacale ed ex Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito del primo Governo Conte. Diplomatosi ragioniere, ha sostenuto i primi esami di Giurisprudenza senza però arrivare alla laurea. Dal 1996 al 2009 ha lavorato come operaio per la multinazionale farmaceutica Pfizer. In quegli anni si è iscritto al sindacato UGL, per cui ha poi ricoperto il ruolo di Vice Segretario Generale nel quinquennio 2014-2018. È stato responsabile nazionale del dipartimento Lavoro della Lega Nord. Il 19 marzo 2018 è stato eletto deputato nella circoscrizione Lazio 2. È membro della XI Commissione, Lavoro pubblico e privato, da settembre 2019. È co-autore del saggio, scritto a quattro mani con Massimo Garavaglia, “La libertà di andare in pensione”, sui cambiamenti apportati dalla misura “quota 100” al sistema previdenziale italiano.

POTREBBERO INTERESSARTI

Legaltech Show

A dire la verità, tutto! Apritevi a un nuovo orizzonte. Strumenti innovativi, big data, intelligenza artificiale, machine learning: signore e signori, benvenuti al LegalTech Show.

oroscopo scettico

L’Oroscopo scettico

E come possiamo usarla per provare a cambiare le cose? Di mese astrologico in mese astrologico, anche i più scettici impareranno ad apprezzare l’approccio pragmatico,

Hello Innovation

Il punto sull’innovazione per provare a interpretare il presente e a tracciare una possibile rotta in termini di policy e soluzioni a misura di imprese

Friday Chill Session

Note e melodie, percorsi e osservazioni, curiosità e tecno-evoluzioni per sintonizzarci sulle onde del weekend in arrivo ma non ancora cominciato. Dal treno alla spiaggia,