YOUNG TALENT

Wariboko: la diversità come punto di forza

È a Milano la prima agenzia italiana di scouting per artisti afro-discendenti, scopriamola!

 

“C’è difficoltà nel capacitarsi che esistano ragazzi afro-discendenti nati in Italia e che facciano parte del tessuto sociale. Il gap evidente tra produzioni e talenti è dato dal fatto che manca questa forte convinzione. Non si vuole cercare questi artisti, non si fa scouting. Si lascia perdere. E il risultato è che si dice che non esistono attori neri in Italia, ma non è vero!”, Charity Dago.

Queste le prime parole di Charity Dago ai nostri microfoni, parole forti, di una donna forte. A soli 34 anni Charity Dago – consulente d’immagine con un passato nella moda e una formazione in Marketing – sente l’urgenza di cambiare le cose. E lo fa. Fonda Wariboko, la prima agenzia italiana di scouting per artisti afro-discendenti. Per dare visibilità a quegli artisti che il nostro paese ignora, quei talenti che come lei si sono sentiti incompresi, valorizzati poco e male, che hanno visto per troppo tempo nella loro unicità un freno e non una spinta per la loro carriera.

Con Wariboko, Charity grida al mondo: basta! Lo fa da Milano, tra tutte la capitali della moda quella con il minor tasso di diversity. E anche questo è un segno. Wariboko vuole essere un simbolo, il motore di un cambiamento, prima di tutto sociale. 

 

Ascolta anche: La difesa dell’inclusione e delle diversità, l’avventura di Beyond The Box

 

Wariboko, che in dialetto nigeriano significa «colei che apre una porta», racchiude una promessa. Aprire le porte al talento afro-discendente e denunciare gli stereotipi che troppo spesso si vedono nei media italiani. Ma Wariboko è anche il primo nome di Charity, e forse, se è vero che le coincidenze non esistono, era destino che fosse proprio Charity Dago ad aprire questa porta in Italia.

“La riscoperta delle mie origini, capire cosa significasse portare questo colore, mi ha aperto gli occhi sulle mie esigenze e sulle esigenze della comunità”, riflette Charity. Italiana di origini nigeriane, la fondatrice di Wariboko vive la sua agenzia con intima partecipazione, esponendosi in prima persona e lavorando per correggere le storture dell’oggi. Lei parte dall’entertainment. E noi auspichiamo di vedere, finalmente, la differenza.

Questo è solo un assaggio, non perderti l’intervista completa! Premi play!

Eleonora Medica

 

 

Ospite

Charity Dago

Consulente d’immagine, talent manager e insegnante, Charity Dago è oggi Founder & Ceo di Wariboko. L'agenzia di scouting con cui si propone di fare da tramite tra le agenzie pubblicitarie e i giovani afroitaliani. Tra i suoi clienti, ci sono aziende come Amazon, Off-White e Linear Assicurazioni, ma in futuro anche il cinema.

POTREBBERO INTERESSARTI

SMART, TECH & GREEN

Avete presente quella leggenda che dice che usiamo solo il 20% del nostro cervello? Ecco, non è vera, lo usiamo tutto. Ora che lo sappiamo

WoW – Women on Web

Women on web (WOW) è un progetto che ambisce a raccontare le capacità, il talento e l’impegno delle donne in un settore ad alto valore

Talk About IT

Parliamo degli impatti sullo sviluppo, sulle competenze diffuse e specialistiche, sulla trasformazione della forza lavoro, sulla stessa morfologia delle città non più punto di accumulazione

Cryptovalue

Cryptovalues

Di sicuro sta riscrivendo le regole della fiducia tra persone, enti e istituzioni: è la tecnologia Blockchain, un mondo che va ben oltre i bitcoin.