AI generativa: nasce la piattaforma Cloudera-AWS

La partnership tra Cloudera e Amazon Web Services va in porto e rivoluziona il campo dell’innovazione aziendale

 

 

L’innovazione continua è una pietra angolare per qualsiasi impresa che desideri rimanere competitiva nel mondo aziendale in rapida evoluzione. Ma come si può perseguire l’Innovazione senza far esplodere i costi? La risposta risiede in un Open Data Lakehouse in grado di supportare progetti di intelligenza artificiale generativa. Questa è esattamente la visione dietro l’accordo siglato tra Amazon Web Services (AWS) e la rinomata Data Company Cloudera.

Vediamo insieme di cosa si tratta e i punti principali in ottica Innovazione.

 

 

Leggi anche: Intelligenza artificiale o truffa? Perché l’AI Washing è sempre più diffuso

 

 

Una partnership strategica

L’accordo tra AWS e Cloudera non è solo un’altra collaborazione tra due aziende, ma rappresenta un impegno concreto nell’accelerare e scalare la gestione dei dati Cloud Native e la Data Analytics su AWS. Cloudera è un Partner Independent Software Vendor di AWS e partecipa al Workload Migration Program di AWS.

Questo significa che la Cloudera Data Platform Public Cloud è ora disponibile sul AWS Marketplace, semplificando notevolmente l’accesso ai servizi di Cloudera per i clienti AWS. Più velocità d’azione e più sicurezza alla portata di tutti.

 

 

Leggi anche: Le PMI italiane sono sostenibili?

 

 

Un Data Lakehouse aperto e potente

L’obiettivo principale di Cloudera è fornire un Data Lakehouse aperto e potente. Per raggiungerlo, ha scelto AWS per eseguire i componenti più critici della CDP. Eccoli di seguito.

  • Data in Motion: questo componente gestisce il flusso continuo di dati, garantendo che i dati siano disponibili in tempo reale per l’elaborazione.
  • Data Lakehouse: il Data Lakehouse è il cuore del sistema, dove i dati vengono archiviati, organizzati e resi accessibili per analisi avanzate.
  • Data Warehouse: la CDP su AWS offre anche capacità di Data Warehousing per analisi di dati strutturati.
  • Database operativo: questo componente supporta l’elaborazione transazionale e operativa dei dati.
  • AI e Machine Learning: l’integrazione di AI e Machine Learning consente alle imprese di sfruttare al massimo i dati per scopi predittivi e prescrittivi.
  • Gestione dei dati master: la gestione dei dati master assicura la coerenza dei dati in tutto l’ecosistema.
  • Sicurezza end-to-end: la sicurezza è fondamentale, e la CDP offre sicurezza end-to-end per proteggere i dati sensibili.

 

Un altro campo in cui l’intelligenza artificiale sta facendo e farà una rivoluzione. Resta da capire i termini di gestione e le complessità legate alla potenza di calcolo. Attendiamo e vediamo.

 

 

Ascolta il nostro podcast: Dalla riforma fiscale al ddl a sostegno di startup e PMI innovative

 

 

Benefici per i clienti Cloudera

Intanto, però, possiamo affermare, a scanso di equivoci, che la partnership tra Cloudera e Amazon Web Services sta aprendo nuove prospettive per l’innovazione aziendale a costi contenuti. Infatti, grazie alla Cloudera Data Platform su AWS, le imprese possono sfruttare appieno le potenzialità dell’intelligenza artificiale generativa e dei Data Lakehouse, senza compromettere la stabilità finanziaria.

Un passo significativo verso un futuro in cui l’Innovazione sarà alla portata di tutte le imprese, indipendentemente dalle loro dimensioni o risorse finanziarie. Per un Paese come l’Italia, formato quasi nella sua totalità da PMI, si direbbe un’autostrada che non si può rischiare di non percorrere.

 

Ascolta il nostro podcast: Media Engineering, la PMI che unisce intelligenza artificiale e ologrammi

Francesca Ponchielli

Potrebbero interessarti

PODCAST

Cultura e Società

La solitudine del sopravvissuto

CIFcast
con Lorenzo Davia, Damiano Lotto, Emiliano Maramonte

PODCAST

Patrizia Rutigliano (Poste Italiane): una transizione ecologica equa è possibile
Cultura e Società

Patrizia Rutigliano (Poste Italiane): una transizione ecologica equa è possibile

Ospite: Patrizia Rutigliano

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

Donne al centro della scienza: quanto manca alla rivoluzione?
Cultura e Società

Donne al centro della Scienza: quanto manca alla rivoluzione?

WOW - WOMEN ON WEB
con Federica Meta, Francesca Pucci

PODCAST

NaN - nuovo podcast
Intelligenza artificiale

NaN – Not a Name, il nuovo podcast “esplosivo” sulle AI

NaN - Not a Name
con Michele Stingo, Enrico Iannucci

PODCAST

Health

La sostenibilità nel settore residenziale: comfort abitativo e rispetto dell’ambiente

Ospite: Paolo Mezzalama

GREENTOPIA
con Laura Scrimieri, Ilaria Tana

PODCAST

Madè (CONTENTS): così l'AI sta cambiando il mondo del lavoro
Intelligenza artificiale

Tommaso Madè (Contents): “Così l’AI sta cambiando il mondo del lavoro”

Ospite: Tommaso Madè

LEGALTECH SHOW
con Silvano Lorusso, Nicolino Gentile